Comunicare a scuola.

Titolo: Comunicare a scuola. Laboratori di ricerca e di formazione

Descrizione: La ricerca “Comunicare a scuola. Laboratori di ricerca e formazione cooperativa”nasce con l’intento di creare una continuità con le ricerche del passato. L’indagine ha un duplice orientamento: uno orizzontale volto ad indagare le abitudini di fruizione dei ragazzi rispetto ai media e alle attività culturali outdoor; l’altro verticale focalizzato sull’intensità di fruizione, sulle motivazioni alla base della scelta e sull’investimento emotivo nei processi di personalizzazione del consumo. Un’attenzione particolare è rivolta ai contesti stessi di fruizione, alle dinamiche socioculturali, alla dimensione relazionale e comunicativa del contesto scolastico (da cui non si può prescindere se si vogliono elaborare nuove strategie di insegnamento e di apprendimento)

Obiettivi:
- Indagare sulle abitudini fruitive e i desiderata dei giovani rispetto ai diversi mezzi di comunicazione ed alle attività culturali outdoor;
- Rilevare le motivazioni alla base della scelta e il livello di autonomia nei processi di personalizzazione del consumo.
- Ricostruire i contesti della fruizione e le dinamiche socioculturali che circondano ed incidono sulle stesse modalità di fruizione mediale
- Indagare sulla dimensione relazionale e comunicativa costruita fra gli attori del contesto scolastico

Partner: Facoltà di Scienze della Comunicazione, Sapienza Università di Roma

Team di ricerca:
Direzione scientifica: Giuseppe Mariani, Mario Morcellini.
Comitato scientifico: Antonietta Censi, Giovanna Gianturco, Isabella Mingo, Linda Laura Sabbadini.
Coordinamento: Ida Cortoni, Paola Panarese.
Ricercatori senior: Rossano Colagrossi, Paolo Grossi, Giovanni Prattichizzo, Simona Tirocchi, Emanuela Tumolo.

Target:
L’indagine è rivolta a 2400 bambini e ragazzi del comune di Roma di scuole primarie e secondarie

Anno: 2006/2007

Materiali Scaricabili:

Report Intermedio Ricerca (.pdf)

Analisi Qualitativa (.pdf)